Menu

Vietato inquinare

28 Maggio 2020 - BLOG
Vietato inquinare

Ciao!

Lo sai che il tuo cliente, adesso ancor più di prima, osserva tutto?

Vuole sapere come pulisci e igienizzi il locale.

Vuole vedere che tutti, nel locale, rispettano le misure del distanziamento sociale.

Allo stesso tempo, vuole poter mangiare in sicurezza i tuoi amati piatti.

Magari acquistarli e consumarli fuori dal locale, oppure portarli a casa, oppure ancora vederseli consegnare a casa.

Tu sei bravissimo e super-attrezzato con le confezioni per ogni esigenza.

Il cliente vuole cappuccino e brioche appena sveglio? Ottimo, gliele recapiti.

Vuole mangiare il fritto misto nel cartoccio? Ottimo, glielo consegni.

Tutte queste azioni, mirabili da parte tua (che sai sempre accontentare chiunque), hanno un comune denominatore: il packaging, ovvero le confezioni che vengono utilizzate per il trasporto.

Le persone sono felici di usarle… ma devono essere altrettanto felici di smaltirle negli appositi rifiuti.

Carta, plastica, vetro, alluminio: tutto deve finire al posto giusto per poter essere poi riciclato ed eventualmente riusato sotto altre forme.

A te spetta il compito di precisare al cliente come il contenitore per il caffè, per il panino, per il pollo arrosto possono e devono essere buttati.

L’emergenza Covid19 deve aiutarci a migliorare il pianeta, non a riempirlo di ulteriore spazzatura!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *