Menu

Il futuro è solo riciclabile

16 Giugno 2020 - BLOG
Il futuro è solo riciclabile

Stanno accelerando a dismisura gli utilizzi delle confezioni per il cibo e prodotti non food.

Pensavamo tutti di andare verso un mondo packaging free, proprio per consumare di meno, invece il Covid ci ha obbligati a rimettere tutto – specialmente il cibo – nelle confezioni, per evitare le contaminazioni.

Come sai bene anche tu, però, non possiamo più permetterci di riempire gli oceani di plastica, vetro e così via. Tutto deve essere riciclabile.

Dovremo insomma proseguire a essere virtuosi, obbedendo alle indicazioni dell’Unione Europea che ha precisato che “tutti gli imballaggi e le confezioni in plastica destinate al packaging sul mercato Ue saranno riciclabili entro il 2030, il consumo di plastica monouso verrà ridotto e l’uso intenzionale delle micro-plastiche verrà limitato”.

Ecco perché le confezioni per il tuo asporto o sono in carta, o in altri materiali, o in plastica… ma subito da reimmettere nel canale del riciclo.

Siamo a un punto di svolta: già pieni di guanti in lattice monouso buttati ovunque, siamo chiamati a essere rispettosi e sostenibili. A non sprecare, a conferire la spazzatura in modo corretto.

Spiega sempre ai tuoi clienti come e dove si gettano le tue confezioni per l’asporto, farai educazione alla sostenibilità e il pianeta te ne sarà grato.

Vuoi saperne di più? Scarica la Guida che abbiamo scritto per te, buona lettura!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *