Menu

C’è pure il sacchetto d’alga…

17 Giugno 2020 - BLOG
C’è pure il sacchetto d’alga…

Quanta fantasia hanno i produttori di packaging?

Tantissima.

E sono spinti da un’ottima ragione:

-bisogna salvare il pianeta

-usare materiali riciclabili, possibilmente non inquinanti, rispettosi dell’ambiente

Oltre alla carta, alla plastica e al vetro, si stanno facendo avanti nuovi materiali, anche stravaganti, in grado di svolgere perfettamente il loro ruolo di “protezione” dei prodotti.

Una delle catene di delivery presenti anche nel nostro Paese, per esempio, in queste settimane ha lanciato le “prime confezioni al mondo per il mercato del takeaway in alghe”. Si tratta per l’Italia dei “primi pack eco-compatibili, 100% compostabili e biodegradabili”. Resistono all’acqua e all’olio e “sono rivestiti in alghe e realizzati in cartone composto da polpa di alberi ed erba, senza additivi sintetici”.

Questa notizia è importantissima perché:

-ai clienti, anche tuoi, piace fare del bene alla natura (soprattutto non del male)

-le novità aggiungono “pepe” alla classica consegna a domicilio

-chi usa quelle confezioni fa parlare di sé e resta nella mente del cliente

Anche tu puoi muoverti, grazie a Le Schiscette, nel solco della sostenibilità, con referenze green, resistenti e adatte a proteggere il tuo prezioso cibo.

Ti occorrono dei packaging specifici?

Chiama subito il Service Center e chiedi di poter parlare con il nostro specialist.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *